La madre di tutte le bombe: la GBU-43, undici tonnellate di esplosivo, il più grande ordigno mai usato in guerra, è stata sganciata da Trump in Afghanistan alla vigilia della conferenza di pace in Russia. Contro l’Isis e contro Mosca.