Ventidue i morti, compreso l’attentatore, e cinquantanove i feriti accertati finora. L’attacco di lunedì sera a Manchester, al concerto della popstar Ariana Grande, colpisce i teenager. Caccia alla rete terroristica.