Scuola di tortura.

La Corte europea dei diritti umani condanna di nuovo l’Italia per la «macelleria messicana» di Genova 2001 compiuta dalle forze dell’ordine nella Diaz. «Prevedibile» e non evitata. E la camera accelera sulla legge per il reato di tortura che il Consiglio d’Europa chiede di cambiare. Lunedì arriverà in aula senza correzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...